Vauban: vivere senz’auto è possibile.

Nota dell’editore: è affascinante come i media mainstream comincino a parlare in un modo più responsabile sulle tematiche della nuova mobilità, sui risultati ottenuti e sui progetti in corso. Quello che segue è l’estratto di un articolo di Elisabeth Rosenthal per il New York Times del 12 maggio che analizza l’esempio della nuova comunità residenziale […]

Il movimento car-free

Siamo noi a guidare le nostre automobili, o sono piuttosto le automobili a guidare la nostra vita? La domanda potrebbe sembrare strana, ma a ben pensarci ha decisamente un senso. La nostra società (occidentale, e italiana in particolare) risente pesantemente della “cultura” dell’automobile, cultura alimentata anche, com’è naturale attendersi, da interessi economici decisamente rilevanti. Provate ad […]

Vivere con (molte) meno automobili: il movimento car-free

Siamo noi a guidare le nostre automobili, o sono piuttosto le automobili a guidare la nostra vita? La domanda potrebbe sembrare strana, ma a ben pensarci ha decisamente un senso. La nostra società (occidentale, e italiana in particolare) risente pesantemente della “cultura” dell’automobile, cultura alimentata anche, com’è naturale attendersi, da interessi economici decisamente rilevanti. Provate ad […]

Per la fine della civiltà dell’automobile.

In questi giorni si moltiplicano le iniziative legate alla Settimana Europea della Mobilità. In proposito ci perviene la segnalazione da Legambiente di Trieste della presentazione del saggio di Marcel Robert “NoAuto: per la fine della civiltà dell’automobile”. Il saggio, impostato sulla scia di predecessori illustri come Jean Robert e Andrè Gorz, parte da un’analisi del […]

Oltre l’automobile.

Per ridurre il traffico bisogna puntare a ridurre il tasso di motorizzazione privata o è più realistico puntare a un minore ricorso al parco auto esistente che sarà inevitabilmente destinato a crescere? In questo post Jonna McKone propende per la seconda ipotesi. Altri post (1) (2) che abbiamo pubblicato sembrano preferire la soluzione più radicale. […]

Sei città che potrebbero diventare senz’auto o quasi

A Friburgo il quartiere di Vauban è l’esempio più conosciuto di un’area urbana che ha voltato le spalle alla cultura dell’auto. Rappresenta un grande passo costato molte difficoltà ma coronato da un grande risultato: la creazione di un quartiere più a misura d’uomo. Sorprendentemente ci sono molte zone senz’auto in giro per il mondo, ma […]