Allarme traffico

allarmetrafficoAllarme traffico! che fare? 33 soluzioni per evitare la “fine della strada” è il titolo di un saggio del 1991 firmato dal collaboratore di EcoPlan Wolfgang Zuckermann che riassumeva la filosofia e l’approccio alle sfide del settore che erano il risultato del lavoro e dei contributi offerti dall’organizzazione nel corso degli anni 80. Allarme traffico! venne scritto nel tentativo di raccogliere il ricco corpus di informazioni ed idee nate dal progetto della New Mobility Agenda in forma facilmente leggibile da un pubblico non specializzato ed espressa in un linguaggio vivido e scevro di tecnicismi generalmente assente dalla letteratura sui trasporti.

Allarme traffico  è pubblicato in Italia da Muzzio e potete trovarlo presso il sito della casa editrice oppure, se siete fortunati, presso la vostra libreria preferita (codice ISBN: 9788870216356)
 

Da Publishers Weekly

Un ricercatore dell’istituto no-profit di Parigi Ecoplan International esamina qui i modi per ridurre l’inquinamento causato dall’eccessiva dipendenza dalle automobili. Per spingerci a favorire altre modalità di trasporto, l’autore offre un piano per riprogettare i sistemi di mobilità di tutto il mondo – e la configurazione di città e periferie – per stimolare la propensione all’utilizzo di autobus, treni, tram e forme di trasporto non motorizzato. Altre soluzioni prevedono lo sviluppo di automobili meno dannose per l’ambiente e lo sviluppo di una consapevolezza sul tema attraverso l’istruzione. Mentre il “manuale di istruzioni” messo a punto da Zuckermann è piuttosto convincente e i suoi suggerimenti validi, la sua aspirazione a una riorganizzazione su scala nazionale e perfino mondiale richiede un livello di intervento pubblico molto più alto di quello che può apparire realizzabile.

 Da Library Journal

Un tentativo ad ampio respiro e illuminato di rispondere ad ogni osservazione che possa essere fatta sul possesso e l’utilizzo di un automobile. Zuckermann scrive con stile rassicurante e coinvolgente e ha raccolto alcune  straordinarie ricerche per sostenere la sua doppia tesi che l’automobili è una alla radice di molte criticità ambientali, sociali ed economiche e che l’unica soluzione responsabile è un cambiamento radicale. Con capitoli molto ben documentati su argomenti disparati che vanno dai dossi rallentatraffico all’autostop al carburatore da 100 miglia per gallone, questo manuale è un eccellente compendio di esempi fino ad oggi mai sentiti e difficilmente trovabili, buoni e brutti, della nostra relazione con l’automobile. Anche se l’autore auspica uno sforzo globale per affrontare la crisi dell’auto, il libro riporta numerosi buoni consigli per effettuare anche dei piccoli passi. Eccellente per politici e pianificatori, ma accessbile per ogni tipologia di lettore.

# # #

Wolfgang ZuckermannWolfgang Zuckermann (Berlino, 11 ottobre 1922), ricercatore e scrittore, ha lavorato per EcoPlan International, un istituto di ricerca senza scopi di lucro con sede a Parigi. L’obiettivo di EcoPlan è trovare soluzioni ai problemi ambientali del mondo. Zuckermann nato e cresciuto a Berlino è poi emigrato negli Stati Uniti. Alla fine degli anni ’60 si è trasferito in Inghilterra dove ha pubblicato The News of London. Inventore di un famoso clavicembalo a coda del primo kit fai-da-te per il clavicembalo, è l’autore di The Modern Harpsichord. Attualmente vive in Francia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...