Honk! Precedenze ai ciclisti anche a Londra.

Dopo le “rivoluzioni” belga e francese che consentono ai ciclisti di ignorare i semafori rossi in alcune situazioni, anche nella capitale britannica si cominciano a studiare soluzioni innovative per garantire una maggiore sicurezza stradale. Forse anche grazie alla pressione della campagna per la sicurezza promossa dal Times.

Transport for London ha intenzione di rivedere la viabilità di 500 incroci per miglirorare la sicurezza dei ciclisti. L’intenzione è anche quella di sperimentare un “verde anticipato” per i ciclisti ai semafori. Questa decisione segue il primo incidente mortale dell’anno che ha visto il coinvolgimento di un ciclista, che ha sollevato l’urgenza di miglioramenti alla sicurezza. Alcuni incroci molto congestionati della capitale britannica verranno analizzati prima della prossima estate, con lo scopo di introdurre delle modifiche prima dell’inizio dei Giochi Olimpici.

Secondo il Sindaco di Londra, Boris Hohnson “Stiamo assistendo a un cambio di passo nel modo nel quale le  persone scelgono di spostarsi,  ma anche nel modo nel quale i ciclisti vengono percepiti sulle strade. Per questo credo che dobbiamo far evolvere i modi nei quali gestiamo e progettiamo la nostra estesa rete viaria, quindi ho chiesto a TfL di rivedere centinaia di incroci della città valutandone la sicurezza e la adeguatezza ai ciclisti”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...