Autolib’ ai blocchi di partenza.

L’ultimo week end ha visto la prima giornata di prova del tanto annunciato servizio di car sharing parigino Autolib’, caratterizzato dalla possibilità di prelievi “aperti” – cioè senza la necessità di restituire l’auto nella stessa stazione di prelievo – e dall’utilizzo di veicoli elettrici. In attesa di ulteriori notizie pensiamo di farvi cosa gradita rimandandovi al post di gennaio che spiegava gli obiettivi e le criticità di questo ambizioso progetto. Probabilmente nei prossimi mesi se ne farà un gran parlare. Se dovesse funzionare darà luogo a enormi trasformazioni nel modo di concepire la mobilità urbana del futuro. Per ulteriori approfondimenti cliccate qui e qui.  Per un breve video, qui).

Leggi l’articolo su Autolib

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...