Honk! Nuova mobilità per gli amanti della montagna.

Le pratiche di mobility management possono contribuire a rendere più sostenibili i trasporti in regioni con variazioni stagionali della domanda di mobilità? Yes they can, per usare uno slogan oggi molto in voga.

Un ambiente di alta qualità rappresenta una risorsa fondamentale per il turismo. “Alpine Pearls” dimostra come l’ambiente, il turismo e i trasporti possano cooperare per migliorare l’offerta turistica di molti ambienti montani. Si tratta di un progetto internazionale a cui aderiscono 20 località turistiche dell’arco alpino situate in Francia, Italia, Svizzera, Germania e Austria. Scopo del progetto è favorire il cosiddetto ecoturismo che riesce a mettere insieme gli interessi dei turisti verso le località montane con i vantaggi della mobilità dolce e mezzi di trasporto validissimi dal punto di vista ambientale. “Alpine Perals” è la prima organizzazione turistica che offre vacanze climaticamente neutre.

Sito ufficiale di Alpine Pearls con lista delle località aderenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...