Car Sharing p2p: strategie “iperlocali” di condivisione

Il car sharing tradizionale richiede un grande sforzo economico iniziale. Per questo trova difficoltà di applicazione in zone poco densamente popolate. Il car sharing p2p rappresenta la sua versione più economica, nella quale sono gli stessi utenti del servizio che, in cambio di remunerazione adeguata, mettono a disposizione la loro auto con le modalità che credono a chi ne può avere bisogno. Nel post che segue un’intervista di World Streets ai fondatori di WhipCar, neonata compagnia inglese di car sharing p2p. Continua a leggere